Cattolica: interessante opportunità turistica per un week end

Sono sufficienti anche pochi giorni per apprezzare un territorio di rara bellezza come quello di Cattolica. La classica vacanza mordi e fuggi, o un intero week end, consentono di conoscere da vicino ed apprezzare le tante proposte che la Regina dell’Adriatico è in grado di offrire in ogni stagione dell’anno.

Non mancano le occasioni per godersi un weekend a Cattolica anche a settembre inoltrato, in autunno o ai primi rigori dell’inverno. Cattolica infatti offre numerose opportunità e risposte esaurienti a chi ama il mare ma non disdegna di conoscere anche la parte collinare, scegliendo di scoprire a piccoli sorsi un entroterra pregevole come quello di Cattolica e della riviera Romagnola.

 

Il territorio saprà conquistarvi al primo sguardo. Se le giornate lo consentono, la stagione balneare può ancora offrire molto, grazie al bellissimo litorale dove a farla da padrone sono gli oltre due chilometri di spiaggia finissima e dorata, ed il susseguirsi di stabilimenti balneari all’avanguardia, ricchi di servizi per grandi e piccini.

La spiaggia di Cattolica è un autentico valore aggiunto e consente di vivere momenti di estremo relax, ma è in grado di andare oltre offrendo tutta una serie di servizi dedicati al benessere, alla pratica dello sport, al divertimento dei bimbi fra animazione, giochi d’acqua, mini club e nursery attrezzate per i più piccoli.

A fine giornata inoltre si può scegliere di sorseggiare un drink in solitudine, accarezzati dalla brezza marina, oppure incontrare gli amici in uno dei tanti locali modaioli. Non c’è davvero che l’imbarazzo della scelta. Alcuni giorni di permanenza vi permetteranno di scoprire il centro città fra piazze di pregio, mercatini, aree verdi.

Potrete spingervi sino al porto peschereccio e alla prospiciente Marina, recentemente ristrutturata in grado di ospitare oltre 200 imbarcazioni, oggi anche zona nevralgica della movida grazie alla presenza di negozi e locali di pregio e di una miriade di ristorantini dove gustare le specialità tipiche della riviera, soprattutto i piatti a base di pesce.

Per lunghe camminate nulla di meglio che percorrere la passeggiata pedonale, costruita in legno pregiato e ricca di verde fra fiori e alberi. Una vacanza a Cattolica non può prescindere dalla vista all’Acquario Le Navi, il più grande dell’Adriatico e fra i più conosciuti e importanti del territorio europeo.

A farla da padrone nelle 100 vasche sono oltre 3mila esemplari, marini e non, dai possenti squali ai dolcissimi pinguini. Una superficie di oltre 110mila metri quadrati vi permetterà di osservare anche lontre, tartarughe marine, trigoni, pesci pagliaccio, rane e caimani nani.

Girovagando per il centro potrete visitare gli edifici religiosi fra cui primeggiano per bellezza e valore le chiese di Ss. Pio V e S. Apollinare, il Museo della Regina, l’Arena della Regina, il parco della Pace.

 Guai a ripartire da Cattolica senza aver dedicato un po’ di tempo allo shopping nell’area pedonale del circuito che si snoda attorno a via Dante, dove sono presenti negozi di ogni tipo e locali alla moda.

Anche un solo week end vi consentirà di farvi coccolare, scegliendo fra le tante offerte proposte dagli oltre 350 alberghi presenti sul territorio, un interessante connubio fra l’elevato valore dei servizi e l’ottimo rapporto qualità-prezzo, il tutto amalgamato dal carattere gioioso dei romagnoli e dall’innata dote dell’ospitalità.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*