Guida traghetti Civitavecchia Barcellona: compagnie, orari, prezzi e offerte

Civitavecchia-Barcellona

I traghetti che collegano la tratta Civitavecchia – Barcellona permettono di offrire una valida alternativa per tutti i viaggiatori che vogliono spostarsi dall’Italia alla Spagna senza prendere l’aereo, con uno spettacolo vista mare.

Porto di Civitavecchia: il punto nevralgico del mare italiano

Il porto di Civitavecchia è conosciuto semplicemente come quello afferente a Roma. Risale all’imperatore Traiano la sua costruzione e ancora oggi rappresenta lo snodo principale di tutta l’Italia. Si tratta di uno scalo multifunzionale dove ci sono due grandi aree divise per zone, una dedicata al turismo e una dedicata al commercio. Ci sono perfetti collegamenti con l’autostrada, le stazioni ferroviarie e l’aeroporto, garantendo così un traffico di passeggeri incredibile. All’interno dello stesso sono disponibili diversi parcheggi a pagamento e un servizio gratuito di navette che collega i punti di interesse al porto in modo semplice e funzionale.

Porto di Barcellona: la più bella città costiera spagnola

La storia del porto di Barcellona è una delle più antiche al mondo e fonda le sue radici oltre 2000 anni fa con un’importanza commerciale che ha pochi altri rivali nel mondo. Per questo ancora oggi è considerato uno dei punti di approdo più importanti di tutta Europa, oltre ad essere il porto più importante di tutta la Spagna. Il porto è ubicato praticamente nei pressi del centro cittadino, questo garantisce un collegamento ottimale con tutti i punti nevralgici di Barcellona e facilita gli spostamenti per i turisti che possono viaggiare da un punto all’altro senza intoppi. La zona, pur essendo integrata con la realtà urbana, è moderna e funzionale ed offre tutti i servizi utili ai passeggeri, sia a coloro che sono in attesa della partenza che a coloro che giungono per la prima volta in città.

Traghetti Civitavecchia – Barcellona: compagnie e orari

L’unica compagnia che collega Roma a Barcellona è la Grimaldi Lines con diverse navi che impiegano 20 ore di navigazione per raggiungere le coste spagnole. La tratta viene effettuata sei volte alla settimana, con incrementi importanti durante i periodi di alta stagione. Il tempo di percorrenza può subire lievi variazioni date dalle condizioni meteorologiche, tuttavia il check in viene sempre effettuato trenta minuti prima della reale partenza e sessanta minuti per coloro che viaggiano con una vettura. La compagnia prevede sempre partenze serali dalle rispettive località per garantire il viaggio durante la notte ed ottimizzare i tempi di permanenza quando si arriva alla propria meta.

Prezzi e offerte per il traghetto dall’Italia alla Spagna

Il costo del biglietto per il traghetto Civitavecchia – Barcellona ha un importo variabile poiché una serie di fattori concorrono alla cifra finale. Oltre alle tasse e gli oneri che sono la base del ticket uguale per tutti i viaggiatori, sono da considerare anche i supplementi per scelta del posto interno o esterno, l’eventuale cabina, i servizi accessori, il trasporto di vettura/camper o moto, il trasporto di un animale e ovviamente le agevolazioni previste dalla compagnia.

La navigazione di lunga durata tra Civitavecchia e Barcellona viene effettuata con navi importanti che sono pronte al trasporto di passeggeri nel massimo della confortevolezza, per offrire un viaggio e un’esperienza senza paragoni. Le imbarcazioni hanno grosse dimensioni, servizi dedicati per l’intrattenimento e lo svago, bar, spettacoli di animazione, cinema e sistemi personalizzabili.
Grimaldi ha una grande flotta di navi e traghetti ed è una delle compagnie più importanti sul territorio italiano, grazie ai servizi offerti ai passeggeri e alle tariffe appositamente studiate. Questa inoltre offre tantissimi tipi di sconti per famiglie, bambini e senior.

I passeggeri che viaggiano in gruppi di quattro, composti almeno da due adulti, che siano famiglie o amici, possono sfruttare uno sconto se prenotano una cabina quadrupla, in sostanza su quattro biglietti solo due saranno effettivamente paganti. Le famiglie che viaggiano con bambini fino ai 12 anni hanno diritto ad un ticket gratuito per il bambino e una riduzione nel caso in cui si acquisti la cabina o un posto particolare.

Chi prenota andata e ritorno nello stesso momento può sfruttare le tariffe agevolate previste dalla Grimaldi. Un altro sconto importante riguarda tutti coloro che prenotano in anticipo e possono quindi (entro il 17 del mese precedente la partenza) accedere a costi ridotti per il biglietto e la possibilità di imbarcare auto e moto gratuitamente. Anche gli over 60 e coloro che partono di mercoledì hanno diritto ad uno sconto specifico. Coloro invece che scelgono di prenotare andata e ritorno dal lunedì al giovedì possono ottenere uno sconto del 20% sul prezzo del camper.

Per prenotare in anticipo e garantirsi il miglior prezzo sul traghetto da Civitavecchia a Barcellona puoi andare sul sito di NetFerry, https://it.netferry.com/ che, oltre a comparare i prezzi, offre un quadro chiaro dei costi senza cifre nascoste.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*