Siracusa, quali sono i luoghi più belli della città?

cosa vedere e fare a Siracusa

La primavera ormai è alle porte e per molti turisti, soprattutto stranieri, è tempo di rimettersi in viaggio verso le mete mediterranee, quindi facciamo rifermento alle coste siciliane. Quando si pensa alla Sicilia una delle prime cose a cui si pensa ovviamente è il cibo, dolci con la ricotta, golosissimi gelati e soprattutto la tanto amata e invidiata granite. Oltre Taormina, Palermo, Catania, Noto… Una delle città che rientra tra le mete più ambite di chi si reca in Sicilia è proprio Siracusa, grazie alla sua storia e alla sua posizione strategica sul mare. Ma quali sono i luoghi più belli da vedere quando ci si trova a Siracusa?

Turismo 2017 Siracusa, Dal Santuario della Madonna all’Isola di Ortigia i luoghi più belli

Per gli stimatori del turismo religioso uno dei posti più belli della città siciliana è rappresentato dal Santuario della Madonna, il quale si eleva su tre livelli. All’interno del Santuario, inoltre, è possibile anche poter visitare la mostra delle grazie, alias abiti e oggetti donati alla Madonna al fine di ringraziarla per la grazia ricevuta. Per chi non lo sapesse però Siracusa è considerata anche una città a misura d’uomo e quindi possibile da visitare anche senza l’ausilio di messi, infatti dal Santuario è facilmente raggiungibile anche il famosissimo sito archeologico dove si eleva l’Orecchio di Dionisio e il Teatro Greco, che ogni anno ospita una rassegna teatrale dedicata ai vecchi miti e tragedie. Ma le bellezze di Siracusa ovviamente non finiscono qui….

Vi siete mai chiesti perché Siracusa è la città perfetta da visitare nel periodo primaverile ed estivo? Proprio perché ciò che più caratterizza questa città è il poterla visitare a piedi, all’aria aperta. Non a caso alcuni dei posti più belli della città siciliana si trovano proprio sull’Isola di Ortigia! Ovviamente ci riferiamo al porto e alla villa del Belvedere dove si trova anche l’acquario, successivamente troviamo la splendida piazza dove è situato il Duomo di Santa Lucia. Prenotare la vostra vacanza nella città siciliana è facilissimo e potrete scegliere di fare tutto in “modalità fai da te” grazie a siti come Booking o TripAdvisor. Sarà sufficiente sedersi comodamente sul vostro divano e lasciarvi andare alla magia di internet. Nel caso in cui preferite organizzare il tutto nei minimi dettagli, comprese dunque le varie visite guidate nei luoghi cult e le mostre del periodo (Ndr. In questa lista rientra anche al Museo Paolo Orsi).

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*