Vacanze a Cattolica, consigli per un viaggio indimenticabile

Vacanze a Cattolica

Se avete voglia di fare una vacanza che non sia solo mare, ma anche divertimento, arte e natura il posto perfetto per voi è Cattolica. Piccolo comune sulla costa riminese, Cattolica ha origini molto antiche, risalenti all’età del bronzo, e una ricca tradizione marinaresca. Viene menzionata da Dante nel 28° canto dell’Inferno ed è oggi una delle mete turistiche principali.

È una città elegante, accogliente e ospitale, dove sentirsi sempre a proprio agio, e dove poter alloggiare nei migliori hotel di Cattolica.

Monumenti e luoghi di interesse di Cattolica

Se avete deciso di trascorrere le vacanze estive a Cattolica, sappiate che le vostre giornate saranno piene di cosa da fare e posti da vedere. Immancabile tappa del vostro tour è l’Acquario Le Navi, il più grande della costa adriatica e inaugurato 19 anni fa. Attrazioni principali dell’acquario sono gli squali, i piranha, i pinguini di Humboldt, le meduse, le tartarughe e le lontre.

Assolutamente da vedere è anche la Fontana delle Sirene, situata al centro del piazzale 1° maggio dove ogni sera è possibile ammirare il meraviglioso spettacolo delle Fontane Danzati. Giochi d’acqua e luci a suon di musica vi lasceranno a bocca aperta.

Se amate la storia e l’arte, non potete non visitare il Museo della Regina, dove sono custoditi reperti dell’età del bronzo e copie di imbarcazioni di varie epoche, e la Rocca di Cattolica, costruita alla fine del 1400 per controllare le attività marittime clandestine.

Tra le chiese, le più belle da visitare sono la Chiesa di Sant’Apollinare e quella di San Pio V, che sorgono nel centro storico della città, dove si trova anche la casa di Guglielmo Marconi.

Cosa fare a Cattolica

Fare una vacanza a Cattolica significa dividersi tra giornate in spiaggia e mille altre attività. Se amate il mare, potete fare windsurf e vela, oppure organizzare delle escursioni in barca e raggiungere la Baia Vallugola e la città sommersa Valbruna. Per chi ama la natura e la vita all’aria aperta, perfetta sarà una gita al Parco Naturale di Monte San Bartolo, dove seguire i suggestivi sentieri immersi nella natura. Piacevoli anche le passeggiate in bici sulle colline romagnole.

Ogni mercoledì mattina, dalle 7 alle 13,30, potete andare al Mercatino a km 0, dove acquistare frutta, verdura, miele, olio e vino direttamente dai produttori. Il sabato, invece, in piazza de Curtis, c’è il Mercato settimanale, con bancarelle di scarpe, vestiti e tanti altri prodotti.

Cattolica è la città ideale per chi ama la buona cucina, perché potrete gustare piatti tipici, come i passatelli in brodo e i maltagliati ai fagioli. Ma è anche la località adatta a chi ama il divertimento e la vita notturna.

Vacanze a Cattolica: visitare i dintorni

Dopo aver visitato Cattolica, potreste spostarvi nei dintorni. A 5 Km si trova Gradara e il suo magnifico Castello, romantico e suggestivo, quello in cui Paolo e Francesca, personaggi danteschi dell’inferno, si innamorarono.

Poco più distante ci sono Gabicce mare, Rimini e Riccione. A 15 km, invece Tavullia, la città del campione del motociclismo, Valentino Rossi. Se amate le città d’arte, potete raggiungere facilmente, in treno o in auto, anche Ravenna o la marchigiana Urbino.

Grazie alla vicinanza di questi e altri luoghi, Cattolica è la meta turistica preferita da molti italiani e stranieri.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*