Soggiorno a Gabicce Mare: cosa vedere

cosa vedere a gabicce mare

Gabicce Mare è un piccolo comune posto sulla costa adriatica, precisamente al confine tra la regione Marche e la regione dell’Emilia Romagna. Il comune si sviluppa tra la baia  denominata la baia degli angeli, posta nell’ultimo tratto del Golfo di Rimini, e il Monte San Bartolo.

La presenza tanto del mare che della montagna ha reso questo comune uno dei più competitivi della zona, in grado di offrire ai turisti che la scelgono un ventaglio di servizi variegato che spaziano dalle strutture balneari ( attrezzate per rispondere ad ogni esigenza delle famiglie e de turisti) ai sentieri in collina, per passeggiate dirette al contatto con la natura e lo sport. Tante quindi le possibilità offerte da questa piccola realtà turistica, per accedere alle quali basta solo scegliere il miglior hotel a Gabicce mare, adatto alle vostre esigenze.

COSA VISITARE A GABICCE

Una volta giunti in questo piccolo angolo di paradiso, è assolutamente d’obbligo visitare la Chiesa di San Ermete, la quale costituisce il monumento storico più rappresentativo e probabilmente il più famose di Gabicce Mare.

In realtà la Chiesa è situata nella zona di Gabicce Monte, che costituisce il primo nucleo abitativo dell’attuale comune, ma è facilmente accessibile anche a piedi. All’interno della chiesa è possibile ammirare una serie di preziosi oggetti come i candelieri e i reliquiari i quali fanno da sfondo alla bellissima Madonna del latte, dipinto assolutamente suggestivo.  Da non perdere anche le famose ceramiche di Girolamo e Giacomo Lanfranco; la ceramica e in particolare l’artigianato hanno costituito e in parte ancora costituiscono uno dei motori dell’economia di Gabicce, tanto da portare alla fondazione dei Centri commerciali naturali, anche questi da visitare.

Assolutamente da visitare poi se si trascorre un weekend a Gabicce Mare è il Parco Naturale del San Bartolo: a caratterizzare la riserva sono le diverse grotte e falesie, difficilmente presenti nella costa adriatica. Un luogo cosi suggestivo da ammaliare anche il sommo poeta fiorentino Dante, che cita il parco nella sua grande opera, la Divina Commedia, precisamente nel canto XXVIII dell’Inferno.

GABICCE E DINTORI

Gabicce mare è ben collegata con le altre importanti città della riviera romagnola come Rimini, Riccione o Cattolica, cosi da rendere il fine settimana una buona occasione per visitare queste bellissime città italiane. Tante le idee e i luoghi da visitare, dall’Acquario al parco divertimenti di Oltremare alle Terme. Che si tratta di estate o di primavere, questi luoghi sapranno regalare delle forti emozioni con la loro storia e le loro bellezze.

E’assolutamente importante ricordare che queste città sono circondate da bellissime rocche e borghi medievali, visitabili tramite i numerosi percorsi percorribili sia a piedi che in bicicletta, alla scoperta di una storia passata e di un futuro tutto da scrivere. Un viaggio alla scoperta dei castelli e delle rocche che un tempo splendevano e torreggiavano su queste terre, oggi in parte dimenticati sebbene ricchi di storia e di arte e di bellezza. Gabicce mare offre quindi ai suoi ospiti un repertorio di servizi variegati e tutti affascinanti, per una vacanza da ricordare.